Riot Of Darkness

I nostri cuori sepolti , nei bar affollati, a consumare in fretta un caffè più del nostro amore.

Racchiudevi sorrisi nei suoi rullini scaduti
che non ha fatto in tempo a riempire
prima di andar via.

Sorridevi forte come se ad ogni scatto ti vibrasse il cuore
come se potesse per un attimo rivivere  in un ricordo impresso che non può piú sparire.

Ritrovarti nei fiori di pesco che colorano le città più grigie 

9 Marzo 2014 ♥ 22 note           Reblog    

L’arte ha bisogno di ali e le mie non hanno mai potuto dispiegarsi.

2 Marzo 2014 ♥ 15 note           Reblog    

Si respira l’inferno nelle spesse pareti delle nostre case
E chi potrà salvarci dalle spesse pareti delle nostre case?

2 Marzo 2014 ♥ 13 note           Reblog    
Anonimo said: Uno dei migliori blog... complimenti!!!

Oddio grazie! Non posso che esserne felice :D

Senza titolo on Flickr.
L’amore è negli occhi persi, nostalgici
di chi ha il cuore lontano
e non sa se tornerà

Senza titolo on Flickr.

L’amore è negli occhi persi, nostalgici

di chi ha il cuore lontano

e non sa se tornerà

L’impossibilità di trattenere l’infinito quando fotografavo i tuoi occhi.

E le mie emozioni si riversavano come un temporale
che il rullino non riusciva a contenere ,
si riversavano e si bruciavano
ancor prima di essere impresse

Anonimo said: Quali sono i tuoi blog preferiti?

Adoro tutti i blog che seguo però non me la sento di indicare una preferenza; C’è chi mi fa sorridere, chi mi fa riflettere, chi riesce ad ispirarmi ecc :) E non mi dispiacerebbe conoscerli meglio, magari davanti a una bella tazza di caffè! 

Senza titolo on Flickr.
Tristezza apparente nei miei occhi  e nei cieli bianchi, assopiti, in cui tutto giace aspettando un impulso di vita che colori ancora

Senza titolo on Flickr.

Tristezza apparente nei miei occhi
e nei cieli bianchi, assopiti,
in cui tutto giace
aspettando un impulso di vita
che colori ancora

Le mie lacrime che son parole non dette,
lasciate andare sulle guance,
perse per sempre.
Le mie lacrime che son parole sussurrate e non ascoltate
scivolano piano senza destino.